image

Archiverde srl

Via Lecco, 33 - 22030 Eupilio (CO)

Lun/Ven 8 - 12, 14 - 18

Sab e Dom - CHIUSO

SIEPE PER IL TUO GIARDINO: quali piante utilizzare

siepe-giardino-archiverde

SIEPE PER IL TUO GIARDINO: quali piante utilizzare

Finalmente hai scelto la tua casa, con tutto ciò che hai sempre desiderato, giardino compreso.
Casa è la parola “magica” che regala subito sensazioni d’accoglienza, intimità e protezione.
E lo stesso vale per il tuo giardino, il tuo spazio verde e di relax.

Una delle prime cose che si sistemano nel proprio giardino è la SIEPE, questo perché l’obiettivo è di creare un divisorio ottico tra il proprio spazio e l’esterno.
La progettazione e realizzazione di una siepe può derivare da una scelta estetica: per esempio se intorno alla tua abitazione hai una strada oppure un’urbanistica che non ti soddisfa, oppure la scelta può anche e semplicemente essere una questione legittima di privacy.
Scelta d’estetica o di privacy, la siepe (sempreverde o fiorita) arricchisce e completa il tuo giardino, creando un ecosistema di biodiversità di grande importanza.


QUALE PIANTA DA SIEPE SCEGLIERE?

Una delle caratteristiche delle piante da siepi è l’essere una sempreverde, ovvero che non perde mai tutte le foglie contemporaneamente.
In questo modo durante tutto l’anno il giardino sarà protetto e separato dall’ambiente esterno e da… sguardi indiscreti!
Ovviamente le piante dovranno essere anche molto resistenti a intemperie climatiche, a potature, a irrigazioni e anche ad eventuali malattie.
Per queste motivazioni è necessario scegliere bene la pianta da siepe in modo tale che si adatti alle condizioni climatiche e pedologiche (composizione, modificazioni del suolo) del giardino.
In secondo luogo, si potranno selezionare le piante da siepe in base all’estetica e allo stile del giardino.

Solitamente per una siepe di forte impatto visivo e vigore vegetativo si preferiscono piante della stessa specie e la manutenzione della stessa è molto importante.
Detto ciò, è comunque possibile realizzare delle siepi miste che, al contrario, non richiedono troppa manutenzione.
Inoltre, i mesi migliori per trapiantare una siepe sono proprio quelli di settembre e ottobre.


BREVE ELENCO DI PIANTE E ARBUSTI PER SIEPI

Lauroceraso: cresce velocemente e in primavera regala piccole inflorescenze;
Fotinia (o photinia): resistente, dalle foglie rossicce o verdone, a seconda della stagione.
Alloro: molto resistente ed ideale per siepi invalicabili.
Cipresso di Leyland: crea vegetazione morbida e persistente.
Ligustro sinense: ideale per giardini o spazi verdi di piccole dimensioni.
Pyracantha: cresce veloce e sui suoi rami sono presenti delle spine. Foglie di piccole dimensioni, piccoli fiori bianchi e bacche (frutti) arancioni.
Carpinus betulus (carpino, faggio da siepe): ha fogliame deciduo, le foglie persistono secche sulla pianta nella stagione invernale. Fiorisce tra aprile e maggio.


CONSULENZA PERSONALIZZATA

Se vuoi una consulenza dettagliata per il tuo nuovo giardino o per il tuo spazio verde da rivoluzionare… scrivici, siamo a tua disposizione!

 

 

Immagine copertina: Shutterstock

Serve Aiuto? Chatta con noi ;)
Loading...